Sonia Fregolent

MILLEPROROGHE: FREGOLENT, FONDI PROGETTAZIONE PONTE DI VIDOR NEL TREVIGIANO. PRESENTATO EMENDAMENTO

 

Roma 26 feb – “Dopo il progetto preliminare per il nuovo collegamento viario di attraversamento del fiume Piave, elaborato da Veneto Strade e finanziato dalla Regione del Veneto, era necessario trovare i fondi per la progettazione definitiva e per questo, all'interno del Milleproroghe, ho presentato un emendamento affinché vengano destinati fondi necessari per la stessa e per far fronte così a una problematica che coinvolge l’intera comunità. Come confermato anche nell'incontro del 7 febbraio scorso, vi è sicuramente la volontà di trovare le risorse per migliorare la qualità della vita dei residenti del comune di Vidor, consapevoli che il ponte insiste su una strada provinciale e che la Provincia di Treviso non ha le risorse sufficienti.

Insieme alle istituzioni locali e della Regione Veneto l’obiettivo è quello di dare una risposta non solo al comune di Vidor e al Quartier del Piave, ma all'intero territorio trevigiano e veneto se si considera che quasi 24 mila veicoli transitano non solo sul ponte ma anche nel centro abitato con conseguenti ripercussioni sulla quotidianità della cittadinanza.

Nei numerosi incontri ed ai tavoli di lavoro la Lega si è sempre interessata e dimostrata parte attiva come evidenzia il progetto preliminare predisposto grazie all'interessamento della Regione Veneto, e come dimostra in ultimo l’emendamento da me presentato che prevede che venga assegnato 1 milione di euro per l’anno 2020 per la realizzazione del progetto definitivo per la ricostruzione del nuovo ponte. Confido che il governo abbia il buonsenso di accogliere la richiesta della Lega, urgente e necessaria per la sicurezza di molti automobilisti e cittadini”.

 

Così la senatrice trevigiana della Lega Sonia Fregolent.

CORONAVIRUS: FREGOLENT, GRAZIE A FARMACISTI, PER LORO NOSTRO COMPLETO SOSTEGNO

 

Roma, 25 feb. - "Desidero esprimere il mio ringraziamento a tutti i farmacisti per il lavoro che, con la consueta professionalità e spesso in condizioni di grande difficoltà operativa, stanno compiendo in queste ore delicate. Mi giungono segnalazioni di professionisti costretti a lavorare senza mascherine e senza chiare indicazioni dal ministero: tutto ciò è inaccettabile e non contribuisce certamente a creare quel clima di unità e di solidarietà che serve da base per fronteggiare questa imprevedibile emergenza. Sostegno, dunque, ai nostri farmacisti, anello fondamentale nella catena del contrasto al coronavirus.

 

Così la senatrice della Lega Sonia Fregolent, capogruppo in commissione Sanità.

CORONAVIRUS: FREGOLENT, QUARANTENA NECESSARIA, SERVE INFORMAZIONE

 

Roma, 30 gen. - "Senza creare inopportuni allarmismi, la Lega chiede che vengano messe in campo tutte le misure del caso, necessarie a ridurre il rischio di una diffusione del coronavirus nel nostro Paese. Il governo si faccia attivo portavoce in Europa, per chiedere la sospensione dei voli dalla Cina o in caso di risposta negativa, si applichi nel nostro Paese la misura della quarantena per tutti coloro che provengono, sia con voli diretti che tramite scali, dalla Cina. Quest'ultima misura di prevenzione dovrebbe, inoltre essere adottata a tutela dei bambini che si sono recati in Cina per i festeggiamenti, ora cancellati, del loro Capodanno, non per allarmare, ma per tutelare e proteggere gli stessi e la popolazione scolastica. Il governo poi si faccia promotore di una campagna informativa a tappeto su rischi e sui buoni comportamenti da assumere, perché l'emergenza è grande e non può essere sottovalutata".

 

Così la senatrice della Lega Sonia Fregolent, capogruppo in commissione Sanità a Palazzo Madama.

SANITÀ,  ROMEO, PILLON E FREGOLENT: INTERROGAZIONE URGENTE TRIPTORELINA, DIFENDIAMO SALUTE MINORI

 

Roma, 6 mar 2019 - "Il via libera di AIFA all'uso off label della triptorelina, che potrà essere somministrata per bloccare la pubertà è un vergognoso cedimento alle ideologie genderiste e mette in pericolo la salute dei minori. Già nel maggio 2018 la Lega aveva presentato un'interrogazione parlamentare al riguardo perché venisse fatta chiarezza sull’autorizzazione all'uso di farmaci inibitori di testosterone capaci di provocare gravissimi effetti collaterali per i minori. Sarà ora a maggior ragione nostro preciso impegno contrastare questa decisione amministrativa, adottata oltre tutto durante la vacanza della presidenza AIFA, e con evidenze scientifiche ed etiche avverse. Per questa ragione la Lega presenterà domani una nuova interrogazione urgente. Nostra priorità è difendere la salute dei bambini".

 

Lo dichiarano Massimiliano Romeo, capogruppo Lega in Senato, Simone Pillon, senatore della Lega, vicepresidente della commissione bicamerale Infanzia e Adolescenza, e Sonia Fregolent, senatrice della Lega, capogruppo Lega in commissione Igiene e Sanità.

SICUREZZA, FREGOLENT: SE VECCHIA POLITICA ATTACCA, GOVERNO SULLA STRADA GIUSTA

 

Roma, 3 gen – “L’opposizione che sta montando in queste ore, foraggiata da esponenti di quei partiti che negli anni scorsi hanno posto un’irrilevante attenzione ai problemi del paese, ci dimostra che la strada intrapresa dal Ministro Salvini e dal Governo nella sua collegialità è quella giusta. Le nostre città, i nostri cittadini, a più riprese ci hanno chiesto sicurezza, rispetto delle regole, riaffermazione della legalità: il decreto Salvini va in questa direzione, lavorando su situazioni contingenti colpevolmente stratificatesi negli anni, grazie a quei governi che tutto hanno difeso, tranne le proprie comunità, composte da quei cittadini onesti ed operosi lasciati in balia di politiche cervellotiche e distanti dai veri bisogni. Rispondiamo coi fatti agli elettori, non ai politici in sella da decenni, degni rappresentanti di una politica punita dalle urne e dalle piazze”.

 

Lo dice la senatrice della Lega Sonia Fregolent, sindaco di Sernaglia della Battaglia, in provincia di Treviso.

SENATORI

MASSIMILIANO ROMEO

NEWS       VIDEO

PAOLO TOSATO

NEWS       VIDEO

ENRICO MONTANI

NEWS       VIDEO

MARIA SAPONARA

NEWS       VIDEO

PAOLO ARRIGONI

NEWS       VIDEO

LUIGI AUGUSSORI

NEWS       VIDEO

ALBERTO BAGNAI

NEWS       VIDEO

CLAUDIO BARBARO

NEWS       VIDEO

GIORGIO MARIA BERGESIO

NEWS       VIDEO

LUCIA BORGONZONI

NEWS       VIDEO

GIULIA BONGIORNO

NEWS       VIDEO

STEFANO BORGHESI

NEWS       VIDEO

SIMONE BOSSI

NEWS       VIDEO

UMBERTO BOSSI

NEWS       VIDEO

LUCA BRIZIARELLI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO BRUZZONE

NEWS       VIDEO

ROBERTO CALDEROLI

NEWS       VIDEO

MAURIZIO CAMPARI

NEWS       VIDEO

STEFANO CANDIANI

NEWS        VIDEO

MASSIMO CANDURA

NEWS       VIDEO

MARIA CRISTINA CANTÚ

NEWS       VIDEO

MARZIA CASOLATI

NEWS       VIDEO

GIAN MARCO CENTINAIO

NEWS           VIDEO

STEFANO CORTI

NEWS       VIDEO

WILLIAM DE VECCHIS

NEWS       VIDEO

ANTONELLA FAGGI

NEWS       VIDEO

ROBERTA FERRERO

NEWS       VIDEO

SONIA FREGOLENT

NEWS       VIDEO

UMBERTO FUSCO

NEWS       VIDEO

UGO GRASSI

NEWS       VIDEO

TONY IWOBI

NEWS       VIDEO

STEFANO LUCIDI

NEWS       VIDEO

MICHELINA LUNESCU

NEWS       VIDEO

RAFFAELLA MARIN

NEWS       VIDEO

ROBERTO MARTI

NEWS       VIDEO

TIZIANA NISINI

NEWS       VIDEO

ANDREA OSTELLARI

NEWS       VIDEO

GIULIANO PAZZAGLINI

NEWS       VIDEO

EMANUELE PELLEGRINI

NEWS       VIDEO

PASQUALE PEPE

NEWS       VIDEO

SIMONA PERGREFFI

NEWS       VIDEO

CESARE PIANASSO

NEWS       VIDEO

SIMONE PILLON

NEWS       VIDEO

DAISY PIROVANO

NEWS       VIDEO

PIETRO PISANI

NEWS       VIDEO

MARIO PITTONI

NEWS       VIDEO

NADIA PIZZOL

NEWS       VIDEO

STEFANIA PUCCIARELLI

NEWS       VIDEO

PAOLO RIPAMONTI

NEWS       VIDEO

ERICA RIVOLTA

NEWS       VIDEO

GIANFRANCO RUFA

NEWS       VIDEO

MATTEO SALVINI

NEWS       VIDEO

PAOLO SAVIANE

NEWS       VIDEO

ROSELLINA SBRANA

NEWS       VIDEO

ARMANDO SIRI

NEWS       VIDEO

ERIKA STEFANI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO URRAO

NEWS       VIDEO

GIANPAOLO VALLARDI

NEWS       VIDEO

MANUEL VESCOVI

NEWS       VIDEO

CRISTIANO ZULIANI

NEWS       VIDEO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE PIAZZA MADAMA 1 00186 ROMA Partita IVA: