Paolo Ripamonti

LAVORO: RIPAMONTI, GOVERNO VIGILI SU IPOTESI DI CESSIONE BOMBARDIER-ALSTOM, NOI FAREMO NOSTRA PARTE

 

Roma, 18 feb. - "La ipotesi di vendita di Bombardier della divisione Transportation ai francesi di Alstom è un'operazione a cui va prestata la massima attenzione per comprendere se e come verrà ridisegnato il volto dello stabilimento di Vado Ligure e come saranno tutelati i livelli occupazionali. Le eccellenze produttive del nostro territorio non possono assistere da semplici spettatrici a quanto accade nel mondo della grande industria ed hanno il sacrosanto diritto di conoscere il proprio futuro in tempi certi e rapidi. Chiediamo al governo di assolvere alla sua funzione di mediazione e di sintesi tra i ministeri coinvolti; sappiano che la Lega farà tutto quello che è in suo potere per tutelare i 480 dipendenti di Bombardier e il territorio vadese, troppo spesso trattato con superficialità quando addirittura non dimenticato".

 

Così il senatore della Lega Paolo Ripamonti, vicepresidente della commissione Lavori Pubblici di Palazzo Madama.

WHIRLPOOL: LEGA, MINISTRO VENGA IN COMMISSIONE, POCA CHIAREZZA DA TAVOLO CRISI

 

Roma, 30 gen. - Abbiamo presentato un'interrogazione al ministro Patuanelli perché venga in commissione Industria fornendo maggiori e più approfondite informazioni degli esiti scaturiti dalla riunione di ieri pomeriggio del tavolo di crisi dedicato alla vicenda Whirlpool. Come riportato dal tutti gli organi di informazione, la multinazionale ha confermato la dismissione dell'impianto di Napoli, eccellenza italiana e riferimento per tutto il Sud, entro e non oltre il prossimo 31 ottobre. Chiediamo con forza che il governo prenda le parti dei 420 dipendenti a cui qualcuno prova a rubare il futuro, senza essersene minimamente preoccupato. La Lega ha già scelto da che parte stare, e vigilerà perché chi quotidianamente, col proprio lavoro, ha dato lustro e utili alla multinazionale e benessere al nostro Paese, non sia estromesso senza garanzie e senza adeguate ricadute".

 

Così il senatore della Lega Paolo Ripamonti, vicepresidente della commissione, in una nota congiunta con i senatori leghisti Roberto Marti, capogruppo, Cesare Pianasso, segretario e Pietro Pisani, componente della commissione.

ENERGIA: LEGA, GOVERNO SOSTENGA GAS ED INDUSTRIA ITALIANA

 

Roma, 16 gen. - "Nell'affare assegnato che ho sottoposto all'attenzione della commissione Industria, insieme ai colleghi di partito, richiamo con forza un impegno del governo affinché nella transizione energetica non si riduca la grande importanza che il gas naturale deve rivestire negli scenari di sviluppo, competitività e sostenibilità ambientale che spettano all'industria italiana. Da tempo ormai siamo testimoni della disparità competitiva tra le nostre aziende e le concorrenti stranieri sui costi di approvvigionamento, il rischio delocalizzazione o peggio default è dietro l’angolo ed ecco perché con forza abbiamo voluto che si affrontasse l’argomento. Avremmo preferito impegnare la commissione con un affare assegnato specifico sul tema e che approfondisse le potenzialità del gas nello specifico anziché all’interno di un più ampio tema della transizione energetica, perché il gas naturale è importante non solo per la stessa transizione, ma anche per assicurare una capacità di produzione indispensabile ad iintegrare le fonti rinnovabili. Il governo risponda, la smetta con questo ambientalismo di facciata e scelga da che parte stare: se accanto agli  imprenditori e alle aziende italiane o al fianco di scelte medievali e di no preconfezionati".

 

Così il senatore della Lega Paolo Ripamonti, vicepresidente della commissione Industria a Palazzo Madama.

DIRITTI, ROMEO/RIPAMONTI: CONTATTI CON NOBEL PACE RAMOS-HORTA, PRONTI A LAVORARE INSIEME

 

Roma, 1 mar 2019 - "È stato un grande onore ricevere una lettera firmata da José Ramos-Horta, premio Nobel per la Pace nel 1996, figura decisiva per la promozione di valori fondamentali quali diritti umani e democrazia a Timor Est e nel mondo, il quale si è rivolto al nostro gruppo per proporre un incontro per porre le basi di una collaborazione futura. Siamo orgogliosi che una personalità di questo calibro, che ha incarnato le istanze di autonomia e indipendenza della propria terra, abbia voluto rivolgersi proprio a noi, riconoscendo la bontà dell'azione politica della Lega e del governo. Siamo pronti a riceverlo al Senato, quando farà visita in Italia, e di collaborare con lui per iniziative future".

 

Lo dichiarano Massimiliano Romeo, capogruppo Lega al Senato, e Paolo Ripamonti, senatore della Lega.

PIAGGIO AERO, RIPAMONTI: DA GOVERNO RISPOSTE CONCRETE, MASSIMO IMPEGNO PER PIAGGIO

Roma, 26 feb - "Un passo in avanti importante per la valorizzazione di un'azienda fondamentale per il territorio e per il Paese, a conferma della grande attenzione da parte del Governo e della maggioranza. Esprimo soddisfazione per i nuovi sviluppi relativi alla questione Piaggio Aero: con il percorso che sarà avviato in Commissione e in Parlamento si darà finalmente vita a una visione strategia per Piaggio sul panorama nazionale. A breve chiederò un incontro con il commissario e con la Rsu: importante andare avanti di questo passo, per il rilancio dell'azienda, garantire continuità produttiva e generare fatturato e occupazione. Confermo l'impegno e l'attenzione per la tutela dell'azienda e dei lavoratori, messa in campo anche in prima persona sul territorio, per Piaggio e per LaerH, e nelle sedi istituzionali con le audizioni in Commissione, su questo fronte così come su altre questioni di rilevanza per il territorio ligure come Bombardier e come l'area di crisi industriale complessa, per la quale proseguono i lavori di commissione sull'affare assegnato".
 
Lo dichiara Paolo Ripamonti, senatore della Lega, vice presidente Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato.

ATA SPA, RIPAMONTI: OTTIMA NOTIZIA, ORA AVANTO CON IL CAMBIO DI PASSO PER SAVONA

 

Roma, 16 gen. - "Un'ottima notizia. Desidero esprimere la mia soddisfazione per questo risultato, unitamente ai complimenti al presidente Garassini e a tutto il cda, oltre ovviamente all'amministrazione comunale di Savona e alla Lega, forza politica che ha a cuore il territorio, difeso gli interessi dei cittadini e sempre creduto in Ata e nei suoi lavoratori, oggi sicuramente più fiduciosi. Grazie a tutti coloro che hanno lavorato all'elaborazione del piano, fornitori compresi, e che hanno contribuito a raggiungere questo traguardo, che non è un punto di arrivo, ma di partenza per rilanciare una società che per troppo tempo è stata trascurata e mal gestita. Ora si dia seguito al piano concordatario, oltre che al cambio di passo nella città di Savona, al fine di  consentire anche ad Ata di essere protagonista in questo settore nel panorama della nostra provincia”.

 

Lo dichiara Paolo Ripamonti, senatore della Lega.

SICUREZZA, RIPAMONTI: SINDACI RISPETTINO LE LEGGI. SE NON VOGLIONO APPLICARE LEGGE DELLO STATO, SI DIMETTANO

 

Savona, 4 gen - “I sindaci devono rispettare le leggi e farle rispettare: se non vogliono farlo, si dimettano e smettano di fare i sindaci. La polemica portata avanti da uno sparuto numero di amministratori locali di sinistra, che hanno annunciato di non voler applicare il decreto Salvini, è tanto assurda quanto strumentale. Il decreto Sicurezza è una legge dello Stato, approvata dal Parlamento democraticamente eletto, firmata dal Presidente della Repubblica. Gli stessi sindaci del Pd che elogiavano Mattarella oggi voltano le spalle al Capo dello Stato? Forse non hanno letto i contenuti del provvedimento, che prevede più risorse ai sindaci e misure efficaci a contrasto della criminalità, oppure hanno nostalgia di quando governava la sinistra, gli amici delle cooperative e l'immigrazione senza controllo. Evidentemente, questi sindaci hanno più a cuore i clandestini che i propri cittadini: se non vogliono applicare la legge, la scelta più opportuna per loro è quella delle dimissioni".


Lo dichiara Paolo Ripamonti, Senatore della Lega, vice segretario Lega Liguria.

MANOVRA, RIPAMONTI: LEGA AL FIANCO DEI COMUNI, SOSTEGNO CONCRETO PER ENTI LOCALI CHE POSSONO INVESTIRE SU STRADE, SCUOLE, EDIFICI PUBBLICI
 
Roma, 22 dic. - "La Lega al fianco degli enti locali. Nella manovra, una boccata di ossigeno per le casse dei comuni, con contributi per un massimo di 400 milioni di euro nel 2019 per i comuni fino a 20 mila abitanti. Nello specifico 40 mila euro per quelli fino a duemila abitanti, 50 mila euro tra i due e cinque mila abitanti, 70 mila euro tra i cinquemila e i diecimila abitanti e 100 mila euro per gli enti dai diecimila e ventimila abitanti. Il provvedimento incide anche per 67 comuni della provincia di Savona, con un finanziamento complessivo di € 3.410.000: 1.600.000 euro per i comuni fino a 2000 abitanti, 650.000 euro per i comuni da 2000 a 5000 abitanti, 560.000 euro da 5000 a 10.000 abitanti, 600.000 euro da 10.000 a 20.000 abitanti. Una risposta concreta alle esigenze delle comunità e dei territori, che consente ai comuni di investire e fare manutenzione su strade, scuole, edifici pubblici e patrimonio comunale. A questo intervento decisivo, si affiancano l'innalzamento delle soglie a 150 mila euro degli affidamenti diretti, per accelerare l'esecuzione dei lavori, lo sblocco dell'avanzo di amministrazione per i comuni virtuosi e, ultimo ma non in ordine di importanza, lo sblocco del bando periferie. Una serie di misure che evidenziano l'attenzione verso gli enti locali sempre in prima fila, il territorio e le imprese. Ancora una volta, la Lega e il Governo passano dalle parole ai fatti".

 

Lo dichiara Paolo Ripamonti, senatore della Lega.

PIAGGIO AERO, RIPAMONTI: MASSIMO IMPEGNO E ATTENZIONE, DAL PD LIGURE SOLO SCIACALLAGGIO POLITICO

 

Roma, 18 dic. - "Da parte nostra, massimo impegno e grande attenzione verso la situazione di Piaggio Aero. Oggi, la Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato, della quale ho l'onore di essere il vice presidente, ha incontrato i rappresentanti dei sindacati, della Regione Liguria, del Comune di Villanova d'Albenga e dell'Unione Industriali di Savona. Abbiamo ascoltato le loro voci, la disponibilità è totale per trovare soluzioni condivise e percorribili, nella massima collaborazione, con spirito costruttivo. Per questo motivo stonano, oggi, le dichiarazioni degli esponenti PD come Franco Vazio, che fanno polemiche strumentali su una vicenda delicata e complessa. Dopo aver fatto poco o nulla per anni per il proprio territorio, si accorgono solo adesso dei problemi da risolvere. Per affrontare queste criticità c'è bisogno dell'impegno e del buon senso che stiamo mettendo in campo, non del loro sciacallaggio politico".

 

Lo dichiara Paolo Ripamonti, Senatore della Lega, vice presidente della Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato.

MANOVRA, RIPAMONTI: PROMESSA MANTENUTA SU BOLKESTEIN, DALLA LEGA RISPOSTE CONCRETE AI BALNEARI
 
Roma, 17 dic. - “Bolkestein, 15 anni: promessa mantenuta. Grazie alla Lega, nei lavori per la manovra è stata raggiunta l’intesa che consente per i prossimi quindici anni di escludere dall’applicazione della direttiva Bolkestein i lavoratori del comparto balneare. Questa è una battaglia che mi ha visto in prima linea fin dal primo giorno: esprimo grande soddisfazione, in qualità di secondo firmatario dell’emendamento sulla Bolkestein. Un ringraziamento particolare ai Ministri Matteo Salvini e Gianmarco Centinaio per la sensibilità e l’attenzione verso una categoria fondamentale per la nostra Liguria. Ancora una volta prevale il buonsenso: grazie alla Lega, viene garantita una prospettiva di lavoro e di vita a un settore importantissimo per il territorio. Dalle parole ai fatti“.
 
Lo dichiara Paolo Ripamonti, Senatore della Lega, vice presidente Commissione Industria, Commercio e Turismo del Senato.

PIAGGIO AERO, RIPAMONTI: BENE AVVIO ITER PAGAMENTO STIPENDI, VICENDA COMPLESSA, NO ALLE STRUMENTALIZZAZIONI

 

Roma, 5 nov. - "Ho appreso con grande soddisfazione la notizia relativa alla comunicazione al Ministero del Commissario straordinario di Piaggio Aero Industries Spa, Vincenzo Nicastro, sull'avvio della procedura per il pagamento degli stipendi dei lavoratori. Questa è una buona notizia per i dipendenti e per una realtà fondamentale per l'economia nazionale e, in particolare, per il territorio ligure. Da parte nostra ribadiamo il massimo impegno e l'estrema attenzione verso una vicenda complessa e alquanto delicata: spiace che esponenti di altre forze politiche come il PD, che sono sempre stati lontani dal territorio e che poco o nulla hanno fatto per risolvere la situazione quando erano al governo del Paese, oggi salgano in cattedra per dare lezioni e per strumentalizzare la questione. Buon lavoro al Commissario Nicastro, con l'auspicio che arrivino presto le risposte necessarie per un'azienda importantissima per la provincia di Savona e per l'Italia".

 

Lo dichiara Paolo Ripamonti, Senatore della Lega, vice presidente della Commissione Industria, Commercio, Turismo del Senato.

SICUREZZA, RIPAMONTI: A SAVONA BUONI RISULTATI GRAZIE A SINERGIA TRA GOVERNO E TERRITORIO

 

Savona, 19 nov. - “Esprimo soddisfazione per i dati resi noti dalla Prefettura in merito all’attività straordinaria effettuata dalle Forze dell’Ordine, con particolare attenzione a zone sensibili quali Piazza del Popolo, Piazza delle Nazioni e Giardini di via delle Trincee. Si tratta di aree che presentavano alcune criticità e che avevamo sottoposto all’attenzione del Sottosegretario all’Interno Stefano Candiani, nella sua recente visita in provincia di Savona. Il Governo ha ascoltato le esigenze del territorio e dato risposte concrete e immediate, a ridosso di un periodo intenso come quello delle festività, nell’ottica di una maggiore sicurezza: i buoni risultati evidenziati dalla Prefettura sono un importante passo in avanti, che mette in risalto il lavoro congiunto messo in campo da tutte le Forze dell’Ordine, con il sostegno dell’esecutivo. Dalle parole ai fatti, grazie alla Prefettura, alle divise e al Governo per la sensibilità dimostrata. Questa attività non deve essere limitata a episodi, ma diventare continuativa, con l’impegno del Governo a cercare - come già sta facendo - di aumentare gli organici delle Forze dell’Ordine. Questo è il percorso da seguire, senza mai abbassare la guardia, per garantire più sicurezza ai cittadini”.

 

Lo dichiara Paolo Ripamonti, Senatore della Lega.

SENATORI

MASSIMILIANO ROMEO

NEWS       VIDEO

PAOLO TOSATO

NEWS       VIDEO

ENRICO MONTANI

NEWS       VIDEO

MARIA SAPONARA

NEWS       VIDEO

PAOLO ARRIGONI

NEWS       VIDEO

LUIGI AUGUSSORI

NEWS       VIDEO

ALBERTO BAGNAI

NEWS       VIDEO

CLAUDIO BARBARO

NEWS       VIDEO

GIORGIO MARIA BERGESIO

NEWS       VIDEO

LUCIA BORGONZONI

NEWS       VIDEO

GIULIA BONGIORNO

NEWS       VIDEO

STEFANO BORGHESI

NEWS       VIDEO

SIMONE BOSSI

NEWS       VIDEO

UMBERTO BOSSI

NEWS       VIDEO

LUCA BRIZIARELLI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO BRUZZONE

NEWS       VIDEO

ROBERTO CALDEROLI

NEWS       VIDEO

MAURIZIO CAMPARI

NEWS       VIDEO

STEFANO CANDIANI

NEWS        VIDEO

MASSIMO CANDURA

NEWS       VIDEO

MARIA CRISTINA CANTÚ

NEWS       VIDEO

MARZIA CASOLATI

NEWS       VIDEO

GIAN MARCO CENTINAIO

NEWS           VIDEO

STEFANO CORTI

NEWS       VIDEO

WILLIAM DE VECCHIS

NEWS       VIDEO

ANTONELLA FAGGI

NEWS       VIDEO

ROBERTA FERRERO

NEWS       VIDEO

SONIA FREGOLENT

NEWS       VIDEO

UMBERTO FUSCO

NEWS       VIDEO

UGO GRASSI

NEWS       VIDEO

TONY IWOBI

NEWS       VIDEO

STEFANO LUCIDI

NEWS       VIDEO

MICHELINA LUNESCU

NEWS       VIDEO

RAFFAELLA MARIN

NEWS       VIDEO

ROBERTO MARTI

NEWS       VIDEO

TIZIANA NISINI

NEWS       VIDEO

ANDREA OSTELLARI

NEWS       VIDEO

GIULIANO PAZZAGLINI

NEWS       VIDEO

EMANUELE PELLEGRINI

NEWS       VIDEO

PASQUALE PEPE

NEWS       VIDEO

SIMONA PERGREFFI

NEWS       VIDEO

CESARE PIANASSO

NEWS       VIDEO

SIMONE PILLON

NEWS       VIDEO

DAISY PIROVANO

NEWS       VIDEO

PIETRO PISANI

NEWS       VIDEO

MARIO PITTONI

NEWS       VIDEO

NADIA PIZZOL

NEWS       VIDEO

STEFANIA PUCCIARELLI

NEWS       VIDEO

PAOLO RIPAMONTI

NEWS       VIDEO

ERICA RIVOLTA

NEWS       VIDEO

GIANFRANCO RUFA

NEWS       VIDEO

MATTEO SALVINI

NEWS       VIDEO

PAOLO SAVIANE

NEWS       VIDEO

ROSELLINA SBRANA

NEWS       VIDEO

ARMANDO SIRI

NEWS       VIDEO

ERIKA STEFANI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO URRAO

NEWS       VIDEO

GIANPAOLO VALLARDI

NEWS       VIDEO

MANUEL VESCOVI

NEWS       VIDEO

CRISTIANO ZULIANI

NEWS       VIDEO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE PIAZZA MADAMA 1 00186 ROMA Partita IVA: