Maurizio Campari

MANOVRA, CAMPARI: FONDI PER RIQUALIFICAZIONE PARMA, GOVERNO ATTENTO AI TERRITORI

 

Roma, 22 dic – “Con l’approvazione del maxi-emendamento il Governo fornisce molte delle risposte che i nostri territori attendevano da anni. In questo quadro accolgo con piena soddisfazione il simultaneo accoglimento di un mio emendamento che stanzia tre milioni di euro per interventi di riqualificazione in alcune zone monumentali di Parma in vista del 2020, anno in cui Parma sarà Capitale Italiana della Cultura. L’impegno che, grazie anche e soprattutto al prezioso appoggio del Sottosegretario al Ministero per i Beni Culturali Lucia Borgonzoni, ho dedicato per lo stanziamento di questa somma oggettivamente e positivamente ingente, sostenuto anche dai parlamentari parmigiani, è stato condiviso dal Governo che ha così sancito la centralità del ruolo che la città di Parma dovrà ricoprire a breve. Fra poco più di un anno, infatti, tante saranno le iniziative a cui la città sarà chiamata; sostenere Parma con un contributo reale, a prescindere dalle dinamiche e dalle divisioni della politica, ci è sembrato il miglior servizio possibile per i parmigiani”.


Lo dice il senatore della Lega Maurizio Campari, vice presidente della Commissione Lavori Pubblici del Senato.

MANOVRA, BOSSI/CAMPARI: REVISIONI PER MEZZI PESANTI ANCHE IN OFFICINE PRIVATE, RISOLTA ANNOSA PROBLEMATICA

 

Roma, 22 dic. - "Grazie a un nostro emendamento alla manovra, si risolve una problematica che da anni complica il lavoro degli autotrasportatori. Venendo incontro alle esigenze della categoria, sarà estesa anche alle officine private la possibilità di effettuare revisioni sui mezzi pesanti. Da lungo tempo la categoria chiedeva a gran voce questo provvedimento, evidenziando le numerose difficoltà collegate alla lentezza delle procedure burocratiche, che comportavano lunghi tempi di attesa e facevano sì che nel Paese circolassero camion senza revisione, senza la possibilità di varcare i confini nazionali. Il nostro emendamento garantisce procedure più rapide, l'aumento delle possibilità di lavoro degli autotrasportatori e, soprattutto, un miglioramento dell'aspetto essenziale della sicurezza stradale; grazie al l’emendamento presentato dall’on. Zanotelli, inoltre, si rende deducibile il costo per la patente C per gli under 35. Ancora una volta, la Lega passa dalle parole ai fatti, con risposte concrete a esigenze reali".

 

Lo dichiarano i senatori della Lega Simone Bossi e Maurizio Campari.

LEGA, TANTI PARMENSI A ROMA PER SALVINI, CAMPARI: CAMBIAMENTO NON SI FERMA

 

Roma, 8 dic - Oltre duecento leghisti con pullman, treno e auto private sono partiti da Parma e dintorni per essere in piazza con il “Capitano”, guidati da Emiliano Occhi, segretario provinciale del Carroccio: “Prima gli italiani – spiega – significa che la prima responsabilità di un Governo è verso i suoi cittadini. Un Paese con sei milioni di poveri non può permettersi di sprecare risorse pubbliche per dare vitto, alloggio, formazione a falsi profughi, ma deve concentrare le sue risorse sui soggetti deboli come gli italiani in difficoltà, i disabili. “In questi sei mesi di governo – aggiunge Laura Cavandoli parlamentare parmigiana – abbiamo pensato al lavoro, alla sicurezza, alla lotta alla povertà, alla dignità internazionale del nostro Paese. Tutti aspetti che chi ha governato prima aveva dimenticato. Non ci fermeremo e la piazza piena ed entusiasta di oggi è un segnale sia per i burocrati di Bruxelles che vogliono un’Italia senza voce in capitolo, sia per i loro fiancheggiatori di casa nostra”. “Con l’azione di governo e con questa manifestazione abbiamo dato un segnale importante – conclude il senatore parmense Maurizio Campari – l’Italia è finalmente cambiata e anche l’Europa cambierà. Dalle parole ai fatti non è uno slogan ma la cifra politica della Lega e il consenso che abbiamo nel Paese è dovuto alla concretezza della nostra proposta. Hanno provato a fermarci con le campagne d’odio, con lo spread, con i ricatti. La piazza lancia un messaggio chiaro: il cambiamento non si fermerà”.

 

Lo dichiarano gli esponenti parmensi della Lega, Maurizio Campari, Laura Cavandoli, Emiliano Occhi a commento del raduno leghista di Piazza del Popolo.

DECRETO FISCO, CAMPARI: BENE AUMENTO TASSE MONEY TRANSFER, STOP PERDITA MILIONI DI EURO

 

Roma, 29 nov - "Esprimo soddisfazione poiché nel decreto fiscale approvato ieri al Senato, il governo ha fatto suo un tema, inserendolo in un proprio emendamento, a me molto caro e su cui mi sono speso ed impegnato già da tempo ovvero quello dell'aumento della tassazione, ora quantificata in un aumento dell'1.5%, per i capitali che escono verso l'estero, vale a dire i cosiddetti capitali "money transfer". Già nella mia attività politica praticata a livello locale, nella mia città, Parma, negli scorsi anni, avevo avuto modo di sottolineare come l'invio senza adeguata tassazione delle rimesse che dal nostro paese raggiungono nazioni ricomprese fuori dai nostri confini, equivaleva ad una lenta emorragia di capitali e a un contemporaneo impoverimento dei necessari introiti fiscali. Come Lega avevamo più volte sostenuto la necessità di una maggiore regolamentazione in merito ai trasferimenti di denaro all’estero, chiedendo sin dal 2014 l’introduzione di una tassazione i cui proventi andassero a finanziare interventi di sostegno di varia natura per le famiglie italiane. Ora che siamo forza di governo, ottemperando anche al mandato elettorale, abbiamo voluto dare il nostro contributo e lasciare un segno tangibile: ancora una volta dalle parole si è passati ai fatti".

 

Lo afferma il senatore della Lega Maurizio Campari, vicepresidente della Commissione Lavori Pubblici del Senato.

CONI, CAMPARI: BENE SPORT CHE INCLUDA SALUTE, NESSUNA INVASIONE POLITICA

 

Roma, 18 nov - “Come sempre più spesso accade, quando l’opposizione è carente di argomenti di discussione, fossero anche aspri o non condivisibili, ecco che scatta il “pericolo fascismo”, il richiamo alla “occupazione di ogni sfera pubblica e decisionale” da parte di questa maggioranza, che altro non farebbe se non ordire complotti e procedere a defenestrazioni. Le proposte che riguardano il nostro possibile operato partono dalle intese sottoscritte nel contratto di governo, che approderanno in Parlamento e che vedranno, dopo opportuna discussione, possibili arricchimenti e migliori interpretazioni. Non c’è nessuna invasione nel mondo dello sport, semmai una più razionale divisione dei compiti ed una inclusione del concetto di “salute” che, secondo noi, non può andare separato da quello di sport. Appare francamente sconfortante notare le reazioni, in molti casi scomposte, che si levano da certa parte politica e anche dal mondo Coni. La ripartizione dei fondi, come anche ribadito nei giorni scorsi, sarà ancora compito ad appannaggio del Coni, l’autonomia dello sport non è in discussione e chi afferma il contrario ha come obiettivo solo quello di allontanare una riflessione che parli di centralità del Comitato Olimpico e di riforma propositiva del nostro intero mondo sportivo. La visione espressa da Giorgetti, e più in generale dalla nostra proposta, non scardina, integra semmai: la trasformazione della Coni Servizi in “Sport e Salute” amplierà la platea di interventi, estendendoli alla promozione di nuovi obiettivi sportivi che abbiano a cuore anche e soprattutto dimensioni di inclusione sociale, compito fondamentale dello sport e obiettivo finale di chi nello sport opera. Che le polemiche e le illazioni lascino il posto alle vere volontà riformatrici: non è un nostro capriccio, ce lo ha chiesto, con un voto chiaro ed inequivocabile, il Paese all’indomani del 4 marzo scorso”.

 

Lo afferma il senatore della Lega Maurizio Campari , vicepresidente della Commissione Lavori Pubblici e infrastrutture del Senato.

SENATORI

MASSIMILIANO ROMEO

NEWS       VIDEO

PAOLO TOSATO

NEWS       VIDEO

ENRICO MONTANI

NEWS       VIDEO

STEFANIA PUCCIARELLI

NEWS       VIDEO

CRISTIAN SOLINAS

NEWS       VIDEO

PAOLO ARRIGONI

NEWS       VIDEO

ROBERTO CALDEROLI

NEWS       VIDEO

LUIGI AUGUSSORI

NEWS       VIDEO

ALBERTO BAGNAI

NEWS       VIDEO

CLAUDIO BARBARO

NEWS       VIDEO

GIORGIO MARIA BERGESIO

NEWS       VIDEO

ANNA CINZIA BONFRISCO

NEWS       VIDEO

LUCIA BORGONZONI

NEWS       VIDEO

GIULIA BUONGIORNO

NEWS       VIDEO

STEFANO BORGHESI

NEWS       VIDEO

SIMONE BOSSI

NEWS       VIDEO

UMBERTO BOSSI

NEWS       VIDEO

LUCA BRIZIARELLI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO BRUZZONE

NEWS       VIDEO

MAURIZIO CAMPARI

NEWS       VIDEO

STEFANO CANDIANI

NEWS        VIDEO

MASSIMO CANDURA

NEWS       VIDEO

MARIA CRISTINA CANTÚ

NEWS       VIDEO

MARZIA CASOLATI

NEWS       VIDEO

GIAN MARCO CENTINAIO

NEWS           VIDEO

WILLIAM DE VECCHIS

NEWS       VIDEO

ANTONELLA FAGGI

NEWS       VIDEO

ROBERTA FERRERO

NEWS       VIDEO

SONIA FREGOLENT

NEWS       VIDEO

UMBERTO FUSCO

NEWS       VIDEO

TONY IWOBI

NEWS       VIDEO

RAFFAELLA MARIN

NEWS       VIDEO

ROBERTO MARTI

NEWS       VIDEO

TIZIANA NISINI

NEWS       VIDEO

ANDREA OSTELLARI

NEWS       VIDEO

GIULIANO PAZZAGLINI

NEWS       VIDEO

EMANUELE PELLEGRINI

NEWS       VIDEO

PASQUALE PEPE

NEWS       VIDEO

SIMONA PERGREFFI

NEWS       VIDEO

CESARE PIANASSO

NEWS       VIDEO

SIMONE PILLON

NEWS       VIDEO

DAISY PIROVANO

NEWS       VIDEO

PIETRO PISANI

NEWS       VIDEO

MARIO PITTONI

NEWS       VIDEO

NADIA PIZZOL

NEWS       VIDEO

PAOLO RIPAMONTI

NEWS       VIDEO

ERICA RIVOLTA

NEWS       VIDEO

GIANFRANCO RUFA

NEWS       VIDEO

MATTEO SALVINI

NEWS       VIDEO

MARIA SAPONARA

NEWS       VIDEO

PAOLO SAVIANE

NEWS       VIDEO

ROSELLINA SBRANA

NEWS       VIDEO

ARMANDO SIRI

NEWS       VIDEO

ERIKA STEFANI

NEWS       VIDEO

DONATELLA TESEI

NEWS       VIDEO

GIANPAOLO VALLARDI

NEWS       VIDEO

MANUEL VESCOVI

NEWS       VIDEO

CRISTIANO ZULIANI

NEWS       VIDEO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE PIAZZA MADAMA 1 00186 ROMA Partita IVA: