Giulia Bongiorno

CASSAZIONE: BONGIORNO, RIFORMA BONAFEDE DEVASTANTE, MAGGIORANZA SUPINA

 

Roma, 31 gen. - "L’allarme lanciato oggi dal Primo Presidente della Cassazione sugli effetti della riforma della prescrizione è la conferma che quello voluto da Bonafede è un provvedimento devastante per il nostro sistema penale. La Lega fin dal primo giorno ha paragonato i disastri che avrebbe creato questa riforma a quelli di una bomba atomica sganciata sul processo penale. Si realizza un’eterogenesi dei fini: processi lenti diverranno ora, eliminata la tagliola della prescrizione dopo il primo grado, interminabili.

Si riducono le garanzie dei cittadini, allungando al contempo i tempi per ottenere giustizia. Proprio questa è stata una delle ragioni che hanno portato alla crisi tra Lega e 5Stelle. Oggi invece vedo forze di maggioranza che pur di rimanere al governo preferiscono accettare supinamente provvedimenti contrari all’efficienza della giustizia e lesivi dei diritti di difesa dei cittadini".

 

Così la senatrice della Lega Giulia Bongiorno, responsabile Giustizia del partito.

GIUSTIZIA: BONGIORNO, DA RENZI DOPO PAROLE ATTENDIAMO FATTI

Roma, 23 gen. "La posizione critica espressa da Italia Viva sulla riforma della prescrizione deve tradursi in fatti concreti. Chi non si schiera contro gli effetti devastanti di questa riforma, si assumerà la responsabilità della paralisi della giustizia italiana".

Così la senatrice della Lega Giulia Bongiorno, responsabile Giustizia del partito.

GIUSTIZIA: BONGIORNO, NO LEZIONI DA MINISTRO, AGISCA SU PRESCRIZIONE

 

Roma, 19 gen. - "Invito il ministro Bonafede a risparmiarci le singolari lezioni sul rispetto delle istituzioni e ad agire al più presto per disinnescare gli effetti devastanti della riforma sulla prescrizione".

 

Così in una nota la senatrice della Lega Giulia Bongiorno, responsabile Giustizia del partito.

 

SANREMO: BONGIORNO, CIVILTÀ CALPESTATA, CALLY DISTORCE LIBERTÀ ESPRESSIONE

 

Roma, 19 gen. - "Mi piacerebbe che Junior Cally, dopo essersi difeso dalle polemiche sul suo squallido brano sostenendo che l’arte è libertà di espressione rispondesse a tre semplici domande: sa da dove nasce la violenza nei confronti delle donne? La sua mente è mai stata attraversata dal dubbio che rappresentare la donna come un oggetto significa far sentire l’uomo legittimato a fare del corpo della donna quello che vuole? È consapevole del fatto che facendo un uso distorto della sua libertà di esprimersi si fa complice di chi uccide le donne? Da parte di chi usa i mezzi di comunicazione ci si aspetterebbe maggior consapevolezza del fatto che la televisione amplifica qualunque messaggio, ma soprattutto tentare di camuffare l’incitamento all’odio verso le donne con la “libertà di espressione artistica” è un atteggiamento scorretto, vigliacco e meschino. Usare il corpo delle donne per fare scalpore – più o meno consapevolmente – è qualcosa che non avrei mai immaginato di vedere, nemmeno nei momenti di maggiore sfiducia. Non si tratta nemmeno di “épater le bourgeois”, qui si offendono gravemente le vittime di violenza e le loro famiglie, si svilisce l’impegno di chi si batte contro la violenza sulle donne, si calpesta la civiltà. Non è una questione politica, è una questione di umanità. La Rai, senza indugi, faccia la giusta scelta a e non si renda complice di questa barbarie".

 

Così la senatrice della Lega Giulia Bongiorno, presentatrice del “Codice Rosso” contro la violenza sulle donne. 

SENATORI

MASSIMILIANO ROMEO

NEWS       VIDEO

PAOLO TOSATO

NEWS       VIDEO

ENRICO MONTANI

NEWS       VIDEO

MARIA SAPONARA

NEWS       VIDEO

PAOLO ARRIGONI

NEWS       VIDEO

LUIGI AUGUSSORI

NEWS       VIDEO

ALBERTO BAGNAI

NEWS       VIDEO

CLAUDIO BARBARO

NEWS       VIDEO

GIORGIO MARIA BERGESIO

NEWS       VIDEO

LUCIA BORGONZONI

NEWS       VIDEO

GIULIA BONGIORNO

NEWS       VIDEO

STEFANO BORGHESI

NEWS       VIDEO

SIMONE BOSSI

NEWS       VIDEO

UMBERTO BOSSI

NEWS       VIDEO

LUCA BRIZIARELLI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO BRUZZONE

NEWS       VIDEO

ROBERTO CALDEROLI

NEWS       VIDEO

MAURIZIO CAMPARI

NEWS       VIDEO

STEFANO CANDIANI

NEWS        VIDEO

MASSIMO CANDURA

NEWS       VIDEO

MARIA CRISTINA CANTÚ

NEWS       VIDEO

MARZIA CASOLATI

NEWS       VIDEO

GIAN MARCO CENTINAIO

NEWS           VIDEO

STEFANO CORTI

NEWS       VIDEO

WILLIAM DE VECCHIS

NEWS       VIDEO

ANTONELLA FAGGI

NEWS       VIDEO

ROBERTA FERRERO

NEWS       VIDEO

SONIA FREGOLENT

NEWS       VIDEO

UMBERTO FUSCO

NEWS       VIDEO

UGO GRASSI

NEWS       VIDEO

TONY IWOBI

NEWS       VIDEO

STEFANO LUCIDI

NEWS       VIDEO

MICHELINA LUNESCU

NEWS       VIDEO

RAFFAELLA MARIN

NEWS       VIDEO

ROBERTO MARTI

NEWS       VIDEO

TIZIANA NISINI

NEWS       VIDEO

ANDREA OSTELLARI

NEWS       VIDEO

GIULIANO PAZZAGLINI

NEWS       VIDEO

EMANUELE PELLEGRINI

NEWS       VIDEO

PASQUALE PEPE

NEWS       VIDEO

SIMONA PERGREFFI

NEWS       VIDEO

CESARE PIANASSO

NEWS       VIDEO

SIMONE PILLON

NEWS       VIDEO

DAISY PIROVANO

NEWS       VIDEO

PIETRO PISANI

NEWS       VIDEO

MARIO PITTONI

NEWS       VIDEO

NADIA PIZZOL

NEWS       VIDEO

STEFANIA PUCCIARELLI

NEWS       VIDEO

PAOLO RIPAMONTI

NEWS       VIDEO

ERICA RIVOLTA

NEWS       VIDEO

GIANFRANCO RUFA

NEWS       VIDEO

MATTEO SALVINI

NEWS       VIDEO

PAOLO SAVIANE

NEWS       VIDEO

ROSELLINA SBRANA

NEWS       VIDEO

ARMANDO SIRI

NEWS       VIDEO

ERIKA STEFANI

NEWS       VIDEO

FRANCESCO URRAO

NEWS       VIDEO

GIANPAOLO VALLARDI

NEWS       VIDEO

MANUEL VESCOVI

NEWS       VIDEO

CRISTIANO ZULIANI

NEWS       VIDEO

Stampa Stampa | Mappa del sito
© GRUPPO LEGA NORD E AUTONOMIE PIAZZA MADAMA 1 00186 ROMA Partita IVA: